ANDREA ALIOTTA NUOVO DELEGATO PROVINCIALE DEL CALCIO AMATORIALE AICS

Scritto da il 28 Gennaio 2020

Un ruolo importante, vista la vivace attività svolta dall’Associazione Italiana Cultura Sport in città e nell’intera provincia, che ben si adatta alla dinamicità del 33enne Aliotta, intenzionato a dare al settore un profilo diverso e particolarmente attento all’evolversi tecnologico.        

Novità in seno all’AICS Messina; Andrea Aliotta è il nuovo delegato provinciale del calcio amatoriale. Un ruolo importante, vista la vivace attività svolta dall’Associazione Italiana Cultura Sport in città e nell’intera provincia, che ben si adatta alla dinamicità del 33enne Aliotta, intenzionato a dare al settore un profilo particolarmente attento all’evolversi tecnologico.

“Sono onorato dell’incarico che mi ha dato il presidente Lillo Margareci, che ringrazio pubblicamente – ha dichiarato Aliotta – spero di ricambiare la fiducia che mi è stata concessa, organizzando un format di manifestazioni calcistiche, che andranno dal calcio a 5 a quello 11, preservando serietà e professionalità, garantendo innovazioni, curando ogni minimo dettaglio, in modo da tenere elevato il prestigio dell’AICS. Posso già ufficializzare il primo dei tanti eventi in programma il “Memorial Scaglione”, che ricorda un mio grande amico. Pronto per partire anche un torneo di qualificazione alla fase nazionale ed occhi puntati sul calcio femminile. Non sono da solo, c’è un vero e proprio team alle mie spalle. Si tratta di: telecronisti, cameraman, organizzatori e gestori di campi, pronti a collaborare per un progetto ampio, che intende stupire il movimento messinese”.


Traccia corrente

Titolo

Artista