C/F – CIRT TRINISI, nonostante la sconfitta, la squadra di Pace del Mela è in crescita.

Written by on 14 Gennaio 2020

Penultima di Campionato in casa Cirt di Pace del Mela la squadra di casa affronta la terza forza del campionato di serie C girone B il Volley Nizza, la Cirt perde, però nonostante la sconfitta si vedono  margini di miglioramento che fa ben sperare per il prosieguo del campionato, prossima partita in casa del Capo D’Orlando momentaneamente appaiate con lo stesso punteggio di soli tre punti.

CRONACA:

1 Set, solo 5 minuti di ritardo per l’inizio del primo set dell’incontro valevole per l’ 8 giornata di campionato la paura di sbagliare e perdere è tanta, l’arbitro fischia e si inizia, le due squadre camminano a braccetto fino a 6 a 6, poi il Nizza si porta avanti fino a +8 punti  (10-18), la Cirt ritorna al servizio con Stornante che realizza ben 6 servizi continuativi e la Cirt si porta sotto (15-18), primo time out della squadra ospite, che ritorna a fare altri 3 punti 15 a 21, 18 a 21, 19 a 22 e poi fino alla fine Nizza, il set si chiude sul 19 a 25;

2 Set, al servizio Volley Nizza che realizza i primi due punti , la squadra di casa si porta sotto ma non sarà così per tutto il set, nonostante il Nizza tocchi i +5 punti ( 10-15), primo time out della Cirt, le ragazze di Pace del Mela si portano a ridosso, mister Prestipino sul 14-16 chiama il primo time out, la Cirt va in vantaggio 19 a 18, ma è la squadra avversaria ad avere la meglio ed a portarsi sul 19 a 21, 2° pausa della Cirt, ma è ancora punto del Nizza 19 a 22, 20 a 22, 21 a 24, e poi 21 a 25, niente da fare, si perde il secondo set;

3 Set, cambia il sestetto della Cirt, esce la banda De Grazia ed entra Majolino, il Nizza parte forte subito 6 punti, +8 (1-9) , mister Trifiletti cambia la regia, esce Stornante ed entra Cangemi , la Cirt inizia a fare punti e gioco ma il divario è tanto ed e sempre brutto rincorrere, il Nizza come anche gli altri due set si ferma và in black out, e la Cirt si porta sotto, 13 a 18, 17 a 21, ancora time out questa volta della squadra ospite e arrivano altri tre punti 17 a 23, 20 a 23, 21 a 24 alla fine si chiude il set e la partita sul 21 a 25 stesso identico risultato della partita precedente.

CIRT TRINISI  –  VOLLEY NIZZA   0 – 3

(19-25, 21-25, 21-25)

CIRT TRINISI: DE GRAZIA, RUSSO, CANGEMI, GUADAGNINI, PINO, SANTANGELO N., SANTANGELO M., MAJOLINO, STORNANTE, ALLENATORE MARCO TRIFILETTI.

VOLLEY NIZZA: CAMELIA, CASALE, RIPOSO, MACCARRONE, EGITTO, CANNATA, BILLA, MIANO, BRIGUGLIO, FERRARO, COSENTINO, MICALI, ALLENATORI PRESTIPINO, VILLARI

ARBITRI: CAVALLARO E SFERLAZZAS

DURATA: 25, 28, 30 minuti.

GLI ALTRI RISULTATI

MESSINA VOLLEY   –  ASD ORLANDINA VOLLEY    3 – 0

POLISPORTIVA NINO ROMANO  –  SARACENA LAVALUX SISA   1 – 3

TEAM VOLLEY MESSINA  –  FLY VOLLEY    3 – 0

ASD VOLLEY 96   –  ASD SANT’AGATA VOLLEY   1 – 3

In questa partita volevamo segnalare la buona prova della centrale Russo, ma da rivedere il servizio e la copertura che nonostante la voglia di Melania Santangelo a mettersi in discussione nonostante i vari problemi e acciacchi e sempre in campo a dare il proprio contributo, alcune zone restano scoperte, da attenzionare  il muro…poco attento, bisogna scendere in campo con la giusta autorevolezza e cattiveria, per poter mettere punti in cascina, il prossimo impegno sarà a Capo D’Orlando contro l’ASD Orlandina Volley anche lei perdente contro il Messina Volley, sarà una sfida senza esclusione di colpi, vedremo chi  ne uscirà vincente, appuntamento Domenica 19 gennaio ore 19,30.

foto: Gino Cangemi


Current track

Title

Artist