LA PISCINA DI VILLA DANTE “CASA” DEI NUOTATORI DELL’ULYSSE MESSINA

Scritto da il 11 Febbraio 2020

La piscina di Villa Dante è ormai la “casa” di diverse società messinesi di nuoto, pallanuoto e sincronizzato. Gli atleti stanno preparando, nel migliore dei modi, gli impegni agonistici del 2020, anno ricco di appuntamenti regionali e nazionali.

L’Ulysse del presidente Nino Fazio è pronta all’esordio stagionale nei vari campionati siciliani di nuoto, fissato, da venerdì a domenica, a Paternò, dove gli Esordienti B saranno protagonisti di tre intense giornate, e a Comiso, sede venerdì delle gare di fondo. Sempre nel comune etneo, il successivo fine settimana toccherà agli Esordienti A, mentre il 28-29 febbraio e l’1 marzo agli Assoluti. In palio vi saranno gli ambiti “pass” per i Tricolori di aprile a Riccione. Per quanto riguarda l’Ulysse, è sicuro di partecipare alla rassegna romagnola il 16enne Junior Manuel Dibilio, che ha il tempo nei 200 farfalla.

“Speriamo lo imitino altri nostri atleti – dichiara Giuseppe Bellocchio, tecnico della squadra peloritana – abbiamo lavorato bene in questi mesi di allenamenti a Villa Dante. I ragazzi hanno goduto della necessaria serenità in un ambiente ideale e con orari più consoni rispetto al passato. Dovremo raccogliere adesso i frutti di quanto seminato”. L’impianto è adeguato alle vostre esigenze? “E’ una struttura funzionale e la piscina di 25 metri ci ha permesso di portare avanti tranquillamente i programmi. Siamo soddisfatti di quanto fatto fin qui. Svolgere l’attività immersi nella natura e con diversi colori intorno regala, inoltre, a tutti piacevoli emozioni”.


Traccia corrente

Titolo

Artista