LILT Messina, eletto il nuovo consiglio: Pietro Spadaro presidente

Written by on 17 Dicembre 2019

E’ l’oncologo Pietro Spadaro a guidare la nuova governance della sezione metropolitana della città di Messina della LILT (Lega italiana per la lotta contro i tumori), storica associazione italiana nata nel 1922 e attiva nel nostro territorio da oltre 30 anni con l’obiettivo di  combattere il cancro, diffondere prevenzione primaria e secondaria e assistere i malati. Negli ultimi dieci anni la LILT era stata guidata magistralmente dall’avv. Antonio Barresi, adesso il nuovo consiglio resterà in carica per i prossimi 5 anni. Oltre al presidente sono stati eletti: Fausto Giuffrè (vicepresidente), Giuseppe Trovato (tesoriere), i consiglieri Antonino Artemisia, Giuseppe Buzzanca, Luigi Croce, Mary Guerrera, Angela Salvo e Chiara Tomasello; i revisori dei conti Rori Alleruzzo, Enzo De Maggio e Carmelo Marisca; segretaria Cinzia Lo Presti.

La LILT è un ente del terzo settore su base nazionale, sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica e la vigilanza del Ministero della SanitàOpera senza fini di lucro e ha come compito istituzionale primario correggere gli stili e abitudini di vita per difendersi dal rischio oncologico, quindi promuove una cultura della diagnosi precoce, con una particolare attenzione nei confronti del malato e dei caregiver. A Messina conta circa 500 iscritti ma lo scopo è raggiungere numeri ancora più importanti e raccogliere fondi con incisive campagne di sensibilizzazione, al fine di acquisire apparecchiature di diagnostica da mettere a disposizione della cittadinanza gratuitamente, per una accurata diagnosi precoce e per quei pazienti che hanno già avuto un tumore e rischiano una recidiva nei cinque anni successivi. Intanto Nel calendario 2020 sono già fissati alcuni appuntamenti: a cominciare dal concerto “Onde Sonore” sulla nave Elio di Caronte&Tourist; il 4 febbraio la giornata mondiale del cancro dell’UICC; il 27 marzo  il convegno sugli “Stili di Vita” nell’Aula Magna dell’Università con la partecipazione del presidente nazionale LILT Francesco Schittulli.


Current track

Title

Artist