Palazzo dei Leoni, conclusi i lavori del seminario sul tema “Costruire percorsi di legalità e trasparenza nel territorio

Written by on 10 Dicembre 2019

Si è svolto stamane nel Salone degli Specchi della Città Metropolitana di Messina il seminario sul tema “Costruire percorsi di legalità e trasparenza nel territorio: esperienze di condivisione”, organizzato dalla Segreteria Generale – Servizio Controllo della Performance – Ufficio Piano Formativo, Laboratorio di Ricerca e Innovazione nell’ambito della Giornata della trasparenza e della prevenzione della corruzione.

Il Prefetto di Messina, Maria Carmela Librizzi, ha aperto i lavori del meeting con i saluti istituzionali, evidenziando l’importanza della formazione per prevenire i fenomeni di corruttela nella pubblica amministrazione.
Sulla stessa linea di pensiero è stata la dott.ssa Maria Angela Caponetti, Segretario Generale della Città metropolitana di Messina e Responsabile della Prevenzione della Corruzione dell’Ente, che ha coordinato i lavori ed ha analizzato le esperienze concrete realizzate all’interno dell’Amministrazione in un settore in continua evoluzione.
Un importante contributo è stato dato dalla relazione del Segretario generale del Comune di Mazara del Vallo ed esperta nei processi di governance, formazione e innovazione della pubblica amministrazione, Antonella Marascia, che si è soffermata sulle principali novità del Piano Nazionale Anticorruzione e Linee di indirizzo 2019, che riordina la normativa sulla prevenzione della corruzione; inoltre ha evidenziato la necessità di orientare i nuovi Piani Triennali per la Prevenzione della Corruzione e per la Trasparenza verso concetti di “buona amministrazione”, diffondendo le buone pratiche ed incrementando lo spirito di collaborazione tra gli enti locali del territorio.
Altrettanto interessante è stato l’intervento della dott.ssa Caterina Malara, esperto dell’ANCI nell’ambito del progetto comunitario “Metropoli Strategiche”, che ha illustrato il percorso che sarà attuato dal pool di esperti, a tale scopo nominati, per giungere alla redazione del Piano Strategico Metropolitano con il coinvolgimento attivo dei Comuni del territorio. Nell’ambito del progetto è previsto l’incremento della Comunità di Pratiche, piattaforma virtuale di condivisione di buone pratiche del sito istituzionale dell’Ente, con una sezione di domande e risposte nel settore degli Appalti e Contratti.

Nella sessione pomeridiana è intervenuto Michele D’Amico, esperto dell’Agenzia per l’Italia Digitale che ha illustrato il tool gratuito di valutazione e trattamento del rischio cibernetico predisposto alcuni mesi fa dall’AGID; si tratta di un supporto fornito alle pubbliche amministrazioni che fornisce maggiori strumenti di conoscenza sugli attacchi informatici e sulle azioni da mettere in campo per comprendere e affrontare i rischi legati alla sicurezza informatica e per migliorare la qualità e l’affidabilità di sistemi, servizi e informazioni.


Current track

Title

Artist