PETRALIA SOPRANA:DA COMUNI FIORITI UN PREMIO SOLIDARIETA’ PER IL GRAVE INCENDIO ESTIVO.

Written by on 12 Novembre 2019

Domenica scorsa sulle Alpi ed esattamente nel piccolo comune di Pomaretto si è tenuto il meeting nazionale dei Comuni Fioriti d’Italia con l’assegnazione del Marchio di Qualità per le località aderenti all’iniziativa e particolarmente attente alla gestione del verde pubblico, fioriture, pulizia e decoro urbano.

Una giornata di festa in cui non sono mancati momenti di notevole intensità e commozione anche per i comuni siciliani impegnati nell’avvincente sfida con città blasonate di ogni parte d’Italia, da Trieste a Grado per finire a Spello, Alba o Cervia/Milano Marittima giusto per citarne alcune, tra questi il Comune di Petralia Soprana (Palermo) che attraverso un lungo e affettuoso applauso ha ricevuto la vicinanza e la solidarietà dei tanti Sindaci presenti, non appena il conduttore dell’evento  annunciava la decisione di Asproflor/Comuni Fioriti di assegnare al comune madonita un premio di solidarietà per il grave incendio che in estate ha distrutto parecchi ettari di macchia mediterranea arrivando a lambire anche il centro abitato di Petralia.

Un gesto che al di la del valore economico porta in se un messaggio di forza e incoraggiamento. Il premio consiste in settecento euro di piantine fiorite che saranno consegnate nella prossima primavera per contribuire ad abbellire strade e piazze del Borgo più Bello d’Italia 2018. In realtà era prevista una somma più consistente ma la notizia del terremoto che tra sabato e domenica ha nuovamente colpito il Comune di San Giovanni Campano in provincia di Frosinone, ha portato gli organizzatori alla decisione di dividere a entrambi comuni il riconoscimento di solidarietà, tra l’altro il Sindaco della località laziale che aveva raggiunto le Alpi per assistere al meeting dei Comuni Fioriti appresa la notizia del terremoto ha deciso di lasciare immediatamente Pomaretto per rientrare e stare accanto alla propria comunità.

Sindaci in piedi e calorosi applausi di vicinanza per entrambi comuni, sul palco per ricevere il simbolico assegno di Petralia è salito il Sindaco di Geraci Siculo Luigi Iuppa che ha ringraziato in nome del collega Sindaco Pietro Macaluso impegnato in altro evento Istituzionale. Sul grande monitor scorrevano alcune immagini del devastante incendio, un momento che ha riunito insieme in un abbraccio anche tutti gli amministratori siciliani presenti a Pomaretto.

Petralia Soprana partecipa per la prima volta all’iniziativa di marketing/turistico ambientale dei Comuni Fioriti e subito dopo il grave incendio aveva pensato, per forza di cose di desistere e sospendere. Da Asproflor ha però ricevuto l’incoraggiamento a resistere e reagire.

Per quest’anno Petralia Soprana ottiene quindi il cartello Comuni Fioriti ma senza classificazione mentre agli altri due comuni madoniti in gara ossia Gangi e Geraci Siculo è stato assegnato il Marchio di Qualità per l’Ambiente di Vita Comuni Fioriti.

Numerosa la delegazione dei Comuni Siciliani presenti a Pomaretto comprese tre ragazze candidate al concorso parallelo delle miss e alla storica banda musicale di Sinagra (Messina) che ha suonato insieme alle bande di Faedo (Trentino Alto Adige) e Pomaretto (Piemonte).


Current track

Title

Artist