Prima vittoria nei playoff per Torrenova!

Written by on 8 Aprile 2019

Suda le proverbiali sette camicie ma vince la Cestistica Torrenovese di coach Jorge Silva, che in Gara #1 dei Quarti di Finale Playoff batte una tenace Sport Club Gravina per 89-83. Le Aquile soffrono l’intensità ospite durante l’intero arco del match ed hanno ragione sulla squadra di coach Marchesano solamente nel finale di gara. Decisiva la maggiore freddezza e l’apporto di una splendida cornice di pubblico che ha gremito le tribune del PalaTorre. Doppia doppia da 19 punti e 13 rimbalzi alla sirena finale per Bricis, mentre sono 23 i punti messi a referto da Sgrò, miglior marcatore dell’incontro, seguito da Gullo (16) e Marco Busco (11). Si torna in campo già mercoledì, quando al PalaCUS di Catania si disputerà Gara #2 alle 20.

Confezioni Corpina Torrenova – Sport Club Gravina 89-83

(18-17, 42-38, 61-58)

Confezioni Corpina Torrenova: Munafò ne, Sgrò 23, Tonjann 7, Arto ne, M. Busco 11, Suraci 4, Munastra, Gullo 16, Bricis 19. Coach: Silva

Sport Club Gravina: Ferrara ne, La Mantia 9, Marchesano, Barbera 8, Spina 9, Saccà 18, Santonocito 23, Genovesi 7, Alì 9, Renna ne. Coach: Marchesano

L’asse Tonjann-Sgrò, assieme a 4 punti di Gullo, apre la scatola difensiva di Gravina per il 9-0 dopo 3’. Barbera sblocca gli ospiti, ma la tripla di Munastra fissa il +10 a 6’24” dalla fine del primo parziale. Alì firma 5 punti consecutivi per Gravina, ma ancora Sgrò dall’angolo va ancora a referto. Torrenova però fatica contro la difesa aggressiva della squadra di coach Marchesano, così 7 punti di Saccà e 3 di Santonocito riportano in partita gli ospiti: 18-17 al 10’. L’avvio di secondo quarto è ancora più complicato per le Aquile: Saccà e Santonocito trovano il +6 (18-24), ma ancora Sgrò e Tonjann, seguiti da Munastra, permettono a Torrenova di rimanere in scia sul 29-30. Botta e risposta tra Suraci e Santonocito, poi è M. Busco a riportare avanti la Cestistica dalla lunetta. Munastra con un taglio backdoor ed allo scadere del secondo parziale: all’intervallo lungo è 42-38. Bricis dai 6.75 riapre il match, poi Alì e Spina per il nuovo -3. Molti contatti, pochi canestri, così Gullo, Munastra e Sgrò issano le Aquile al +7 (53-46) nonostante le resistenze ospiti con il solito Santonocito e La Mantia. Sono ancora Gullo, Sgrò e Tonjann dalla lunetta a tenere avanti Torrenova, così al 30’ è 61-58. Gravina trova il vantaggio in avvio di ultimo quarto con La Mantia a cui risponde Busco dalla lunga distanza e Bricis dalla lunetta. Santonocito tiene a contatto Gravina con un 2+1, Gullo e Spina in penetrazione, Bricis a rimbalzo d’attacco ed ancora Gullo, Tonjann e Bricis ai tiri liberi per il 76-67 al 34’. Gravina non vuole assolutamente mollare e si affida a Barbera da 3 per tornare a -6. Bricis risponde a Genovesi, poi Busco da sotto per il +8. Sembra finita, ma Spina e Barbera ancora dalla lunga distanza riportando al -3 (83-80) gli ospiti a 59” dalla sirena finale. Gullo in arresto e tiro, Genovesi dai 6.75 ma non basta: nel finale le Aquile sono più lucide e portano a casa Gara-1.


Current track

Title

Artist