Rinnovo biennale anche per Joseph Mobio, sarà biancoazzurro fino al 2021!

Written by on 8 Luglio 2019

Orlandina Basket comunica di aver rinnovato il contratto con l’atleta Joseph Mobio fino al 30 giugno 2021.

Joseph, il cui precedente contratto terminava lo scorso 30 giugno, alla sua prima stagione in Serie A2 ha fatto intravedere un grande potenziale. Il Classe 1998 ha infatti chiuso la stagione regolare (21 partite) con 3.7 punti e 2.7 rimbalzi in 12’ di media. Numeri che sono quasi raddoppiati in postseason passando a 5.7 punti e 4.4 rimbalzi in 16’, con un high di 11 punti e 10 rimbalzi in Gara 2 degli ottavi contro Ravenna.

Dopo quello di Simone Bellan e di coach Sodini arriva dunque un’altra riconferma per il roster della prossima stagione, che potrà contare su ben 7 elementi presenti anche lo scorso anno. Oltre a Mobio e Bellan, agli ordini di coach Sodini ci saranno infatti Laganà, Donda, Lucarelli (una volta ristabilitosi dall’infortunio), Neri e Galipó.

Coach Marco Sodini: «Il rinnovo di Mobio è un segnale importante per lo sviluppo di un progetto che ha posto già le basi quest’anno per un futuro radioso. Sono veramente contento, perché dopo la bella stagione d’esordio aveva molte offerte sul tavolo ed invece ha preferito mettersi in gioco per provare a vincere con noi e sviluppare se stesso a un livello più alto. Orgoglioso di lui per come si è comportato quest’anno e per quello che ci darà nella prossima stagione. Mi sento responsabilizzato al massimo perché non ho un giocatore soltanto da utilizzare, ma un progetto da sviluppare nel tempo

Joseph Mobio: «Prima di prendere questa decisione ho parlato con coach Sodini, con la famiglia Sindoni e ci siamo trovati d’accordo su più punti e questo ha fatto si che io decidessi di rimanere. Ovviamente l’interesse era reciproco, quindi è stato facile trovare l’accordo. Cercheremo di riprendere da dove abbiamo lasciato, provando a fare ancora meglio della passata stagione. Sono convinto che restando qui io possa dare un buon contributo alla squadra e migliorare anche personalmente, per diventare un giocatore migliore

Current track

Title

Artist