Tennis serie A1: il Ct Vela s’impone a Siracusa nella semifinale di andata della poule scudetto

Written by on 26 Novembre 2019

Se lo aggiudica il Ct Vela Messina l’incontro di andata della semifinale scudetto nel derby siciliano con il Match Ball Siracusa.
In terra aretusea una lunga maratona tennistica ha fatto da cornice ad una domenica che il tennis dell’isola ricorderà a lungo.
Le avverse condizioni meteo hanno spostato, i primi match di giornata, al coperto e la prima partita ha visto il solito Gianluca Naso (solo vittorie per lui in singolare in campionato) avere la meglio su Antonio Massara con un duplice 6-2.
Nel secondo match il punto “pesante” arriva da Fausto Tabacco che supera Ingarao al tie break del terzo e decisivo set dopo oltre tre ore di gioco. Nella terza partita il giovane messinese era avanti 5 a 1, ma ha subìto il ritorno del giocatore di casa. Maturità e freddezza hanno permesso, poi, a Fausto Tabacco di vincere nettamente il tie break.
Savatore Caruso approfitta del ritiro di Carlos Taberner (lo spagnolo, numero 192 del ranking Atp, era avanti 5 a 1 nel primo set) per mandare il Ct Vela sul 3 a 0. Giorgio Tabacco non riesce nel poker dei singolari e perde 6-1 al terzo un match molto intenso (il tennista messinese era avanti di un set e di un break nel secondo).
Ai doppi Messina vince un match senza giocare (Taberner infortunato non ce la fa a scendere in campo), mentre Massara e Ingarao battono Fausto Tabacco e Gianluca Naso in due set. Termina, dunque, 4 a 2 per il Ct Vela e, domenica 1 dicembre, la sfida si sposterà in riva allo Stretto. A Messina basterà un pari per raggiungere la finale di Lucca in programma l’8 dicembre.
Nell’altra semifinale successo del Selva Alta Vigevano per 4 a 2 sul Park Genova.

Match Ball Siracusa – Ct Vela Messina 2-4
Naso b. Massara 6-2 6-2
F. Tabacco b. Ingarao 6-3 3-6 7-6 (0)
Caruso b Taberner 1-5 (rit.)
Zito b. G. Tabacco 5-7 7-5 6-1
Caruso-Famà b. Taberner-Zito rit.
Massara-Ingarao-b. Naso-F. Tabacco 6-4 6-0


Current track

Title

Artist