TOP SPIN MESSINA, TUTTI I RISULTATI DELL’ULTIMO FINE SETTIMANA

Scritto da il 10 Dicembre 2019

Nell’ultima giornata del girone di andata di Serie B1 di tennistavolo la Top Spin Messina Allianz Assiconsult è stata battuta 5-3 dal TT Vigaro Siracusa “B”. Punti di Mariano Goffredo Trifirò, che prevale per 3-2 (5-11, 4-11, 11-6, 12-10, 4-11) contro Fabio Amenta, Dario Sabatino, per 3-0 (6-11, 6-11, 3-11) contro Amenta e Alessandro Amato, 3-2 (11-9, 11-5, 9-11, 8-11, 5-11) a Lo Presti. Caprì-Amato 3-0 (11-8, 11-7, 12-10), Lo Presti-Sabatino 3-0 (11-7, 11-6, 12-10), Caprì-Trifirò 3-0 (11-5, 11-8, 11-3), Caprì-Sabatino 3-2 (10-12, 11-5, 11-9, 5-11, 11-3) e Lo Presti-Trifirò 3-0 (11-8, 11-6, 13-11).

In Serie C1, la Top Spin Messina Allianz Assiconsult, superata 5-1 sul campo dello Sportenjoy Allezping, va al giro di boa al secondo posto con 10 punti. Di Gianluca Zaccone, impostosi per 3-1 (8-11, 12-10, 9-11, 5-11) contro Roberto Fundarò, l’unico sigillo. Fundarò-Vaccarino 3-0 (11-8, 11-5, 11-8), Noto-Zaccone 3-2 (11-7, 6-11, 11-7, 7-11, 13-11), Bono-Rampello 3-0 (11-7, 11-5, 11-9), Bono-Vaccarino 3-0 (11-9, 11-7, 11-4) e Noto-Rampello 3-2 (12-10, 11-6, 5-11, 9-11, 17-15). A quota 6 la Top Spin Messina Fontalba, vittoriosa in trasferta per 5-3 sul TT Vigaro Siracusa. Successi di Fabrizio D’Antonio per 3-0 (8-11, 8-11, 4-11) su Angelo Bianca e 3-0 (12-14, 9-11, 5-11) contro Sebastiano Cutali, di Giuseppe Amato per 3-2 (2-11, 11-8, 11-6, 6-11, 10-12) contro Cutali, 3-1 (7-11, 11-8, 7-11, 10-12) contro Bianca e 3-1 (11-7, 10-12, 9-11, 9-11) contro Giuseppe Gamuzza. Gamuzza-Giannino 3-0 (11-4, 12-10, 11-7), Gamuzza-D’Antonio 3-0 (11-7, 11-9, 11-7) e Cutali-Giannino 3-0 (11-6, 15-13, 11-8)

In Serie C2 chiude al comando il girone d’andata e con un percorso di sole vittorie (14 punti) la Top Spin Messina Allianz Assiconsult che regola 6-1 il TT Mazzola “C”. Nel doppio Danilo Dmitri Faso e Fabrizio Salerno passano 3-0 (11-6, 11-5, 11-8) contro Lando Volpe e Maria Luisa Quattrocchi. Nei singolari F. Salerno vince 3-0 (11-2, 11-9, 11-7) su Quattrocchi e 3-0 (11-3, 11-4, 11-7) contro Ivan Agnello, Faso per 3-0 (11-7, 11-8, 11-5) contro Giuseppe Culotta e 3-0 (11-8, 11-8, 11-4) contro Volpe, Bruno Salerno per 3-0 (11-6, 11-5, 11-5) contro Culotta, cedendo 1-3 (5-11, 12-10, 10-12, 3-11) ad Agnello. Top Spin Messina Fontalba-Libertas Zaccagnini è finita, invece, 3-4. Nel doppio 3-2 per Buono/Gullo (13-11, 8-11, 6-11, 11-8, 11-7) nei confronti di Giardina e Baialardo, poi Buono ha sconfitto Francesco Baialardo per 3-0 (11-9, 11-8, 12-10) e Carmelo Zaccone si è imposto per 3-0 (14-12, 11-5, 11-4) sempre con Baialardo. Gullo-Giardina 1-3 (13-11, 13-15, 7-11, 8-11), Zaccone-Materia 1-3 (10-12, 11-9, 9-11, 3-11), Buono-Giardina 2-3 (7-11, 12-14, 11-9, 11-5, 12-14) e Gullo-Materia 1-3 (7-11, 11-8, 6-11, 8-11)

In Serie D1 terza affermazione del campionato per la Top Spin Messina Carrubamia: 5-2 fuori casa con la Fiamma Mico. Nel doppio Aveni/Di Bella-Buono/Rampello 3-1 (11-6, 12-10, 7-11, 11-5), poi Aveni-Rampello 3-1 (11-7, 11-5, 9-11, 11-7), quindi la riscossa della Top Spin con le vittorie di Ubaldo Larinà per 3-1 (4-11, 11-7, 4-11, 9-11) su Salvatore Spina e 3-1 (6-11, 9-11, 11-5, 9-11) contro Aveni, Luciano Buono per 3-1 (9-11, 11-5, 7-11, 8-11) contro Giuseppe Di Bella e 3-0 (6-11, 5-11, 5-11) contro Alfredo Alibrandi, Alberto Rampello per 3-0 (7-11, 6-11, 4-11) su Di Bella.

In Serie D2 Top Spin Messina Magie Lontane-Pongistica Messina si è conclusa 4-3. Nel doppio 3-0 (11-3, 11-9, 11-2) di Siracusano/Larinà contro Simonetti/Girolamo. Nei singolari i punti di Antonino Siracusano, vittorioso per 3-0 (11-4, 11-8, 11-4) su Massimo Girolamo e 3-1 (11-9, 14-12, 10-12, 12-10) contro Simonetti, Andrea Larinà 3-0 (11-9, 11-5, 11-6) su Girolamo. Larinà-La Monica 1-3 (2-11, 11-7, 4-11, 5-11), Melluso-Simonetti 0-3 (8-11, 4-11, 10-12) e Melluso-La Monica 0-3 (3-11, 5-11, 7-11). Nello stesso raggruppamento, Astra Tabacchi Melluso-Top Spin Messina Allianz 1-6. Vincenzo Martino Arena e G. Angileri prevalgono nel doppio per 3-1 (4-11, 12-10, 2-11, 9-11) contro L. Catanese/Venuto, poi Arena supera 3-0 (4-11, 6-11, 1-11) Laura Catanese e 3-1 (7-11, 11-9, 8-11, 8-11) Matilde Venuto, Angileri 3-0 (9-11, 10-12, 9-11) contro Venuto e 3-0 (3-11, 0-11, 3-11) contro Mattia Celi, Francesco Violi 3-0 (5-11, 0-11, 5-11) su Celi. Infine, Cruccetti-Violi 3-0 (11-3, 11-3, 11-3).


Traccia corrente

Titolo

Artista